Filari di Timorasso DOC 2017 - BOVERI


1 - 1 di 2 risultati

Filari di Timorasso DOC 2017 - BOVERI

24,00


Uve: 100% Timorasso
Denominazione : Colli Tortonesi Doc
Terreno: marnoso, calcareo
Contenuto: 75,0 cl
Gradazione alcolica: 14,5% vol.
Temperatura di servizio: 10°-12° C
Vinificazione : pressatura soffice delle uve , decantazione del mosto e fermentazione a temperatura controllata 18-20°C
Affinamento: 12 mesi in autoclave a contatto con le fecce nobili periodicamente agitate. ulteriori 12 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.

Il Filari di Timorasso Colli Tortonesi DOC della cantina Boveri Luigi è un vino bianco fermo secco, realizzato in purezza con uve di Timorasso coltivate nella tenuta di Alessandria, in Piemonte, certificato dalla denominazione colli Tortonesi DOC.

Il Timorasso è una  tipologia di vite autoctona piemontese, caratterizzata da una produttività buona ma altalenante, resistente alle malattie e alle intemperie: presenta un  grappolo compatto e di medie dimensioni con acini carnosi, dal sapore delicato.

La cantina Boveri Luigi,  attiva dal 1997, utilizza per la sua produzione solo uve autoctone finemente selezionate, dapprima pressate e successivamente lasciate decantare a temperatura costante.

Un primo affinamento avviene in autoclavi d’acciaio a diretto contatto con fecce nobili, agitate periodicamente per sei mesi; un secondo direttamente nella bottiglia, in cui il vino verrà lasciato riposare per ulteriori sei mesi prima della vendita. La produzione di questo vino è limitata, la tenuta ne produce circa 5000 bottiglie, ma di grande qualità.

La colorazione tipica del Timorasso è gialla vivida con nuance dorate, dovute alle particolari caratteristiche si quest’uva. Strutturato e complesso presenta un bouquet olfattivo intrigante, connotato da note di ananas  e pompelmo arricchite da sentori di fiori gialli ed essenze minerarie. Al gusto si rivela strutturato, sapido ed equilibrato, con acidità persistente.

La temperatura indicata per  godere appieno del bouquet aromatico del Timorasso è compresa tra i 10-12°C; è inoltre consigliabile l’utilizzo di un calice renano, possibilmente di cristallo, che restringendosi verso l’alto permette di ottenere una maggiore concentrazione dei profumi.

Grazie alla sue note fresche, favorite dalla notevole acidità, questo vino è ideale per aperitivi a base di verdure ripiene; ottimo con  primi di pesce, ma anche per omelette, carni bianche  e formaggi morbidi ed aromatici. Inconfondibile e sorprendente è l’abbinamento con il tartufo bianco, che esalta le caratteristiche gustative e olfattive di questo vino.

I clienti che hanno comprato questo prodotto hanno anche comprato


Cerca anche queste categorie: CATALOGO, CARTA DEI VINI, PROVENIENZA, Timorasso, Piemonte, TIPO DI VINO, Vini Bianchi
1 - 1 di 2 risultati